Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gesenu, l'inchiesta può ancora allargarsi

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Neanche a dirlo, l'indagine della Dda non è conclusa. Si fanno accertamenti tecnici in materia di altri reati ambientali, forse anche più gravi di quelli finora riscontrati, ma senza escludere anche approfondimenti in relazione al possibile ruolo giocato da soggetti che potrebbero aver agevolato il “sistema”. LEGGI bufera: un arresto - GUARDA le foto É una deduzione logica fin troppo scontata. A far sorgere sospetti in tal senso sono vari elementi. Tra i motivi per cui il gip ha disposto i domiciliari per Sassaroli non a caso si fa menzione dell'esigenza di non pregiudicare l'acquisizione di elementi probatori. E viene citato il contenuto di una intercettazione ambientale del maggio 2015 in cui Sassaroli, parlando con ignoti, avrebbe detto di essere stato contattato da terzi che sembravano a caccia di informazioni. Insomma, gli approfondimenti andranno avanti fino a che la procura non sarà in grado di escludere altri coinvolgimenti. LEGGI gli articoli completi sul quotidiano del 1 dicembre