Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Statue del presepe distrutte dai vandali: tre denunciati

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Le immagini delle telecamere di videosorveglianza del Comune e le indagini dei carabinieri di Gualdo Tadino hanno consentito di identificare i responsabili del danneggiamento di quattro statue poste lungo il cammino, all'interno della città, che porta alla chiesa monumentale di San Francesco, dove il 2 dicembre verrà inaugurato il Presepe emozionale. A essere stati denunciati sono tre ragazzi magrebini da anni residenti a Gualdo Tadino e Nocera Umbra, già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, stupefacenti e la persona.