Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Odissea per andare a scuola: 16enne sbaglia due volte treno

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Si è tramutata in una vera e propria odissea quella che doveva essere una tranquilla mattinata di scuola per un giovanissimo studente proveniente da fuori regione. Il sedicenne avrebbe dovuto raggiungere una località umbra, dove è iscritto a un istituto scolastico, per riprendere le lezioni. Giunto però alla meta intermedia del suo viaggio in treno, è salito inconsapevolmente a bordo del convoglio sbagliato. Un errore di cui, solo una volta a bordo, si è reso conto tanto da chiedere indicazioni agli operatori di Trenitalia che gli hanno segnalato il convoglio giusto per arrivare a destinazione. Ma anche in questo caso, il destino ha voluto, che il giovane non arrivasse alla meta che si era prefissato bensì allo scalo folignate, dove però, finalmente, gli agenti della locale sezione Polfer coordinata dal sovrintendente Alessandro D'Antoni, una volta avvisati i genitori, si sono adoperati per far sì che il ragazzo raggiungesse finalmente in sicurezza la sua meta. Insomma tante peripezie ma grazie alla disponibilità e allo spirito di servizio degli agenti Polfer tutto si è risolto per il meglio.