Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Imprenditore trovato morto, autopsia per chiarire il mistero

Flavia Pagliochini
  • a
  • a
  • a

La procura di Perugia ha aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti sulla morte di Domenico Pelagatti, l'imprenditore di Bastia Umbra trovato morto riverso in tombino nella serata di giovedì in via Pallareto, nella zona del percorso verde tra Assisi e Santa Maria degli Angeli. In un primo momento si era pensato a un omicidio, ma con il passare delle ore è l'ipotesi di un incidente, di una caduta accidentale, a prendere corpo. L'apertura del fascicolo per omicidio contro ignoti è comunque un passaggio tecnico, visto che senza questo adempimento sarebbe stato impossibile compiere accertamenti più approfonditi per chiarire il mistero sulla morte dell'imprenditore. Il passo decisivo sarà comunque rappresentato dalle risposte che arriveranno dall'autopsia. L'incarico dell'autopsia è stato conferito dalla pm Valentina Manuali al medico legale Gualtiero Gualtieri, che dovrebbe effettuare l'esame nella giornata di domenica.