Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Inseguimento sulla E45: arrestati due ladri di batterie per auto

default_image

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

E' durata poco l'avventura di due lituani di 23 e 20 anni, senza fissa dimora, che avevano messo a colpo un furto in un'officina meccanica di Trestina. Avevano rubato 69 batterie per auto e si stavano dirigendo verso la E45, quando un passante li ha notati e ha segnalato la loro presenza al commissariato di polizia di Città di Castello. i due fuggitivi sono stati intercettati mentre percorrevano la quattro corsia in direzione Perugia e bloccati dopo un breve inseguimento. Tra i numerosi precedenti penali a loro carico anche numerosi furti compiuti in Svizzera. Arrestati e sottoposti a rito direttissimo sono stati condannati entrambi a un anno di reclusione. Per il 23enne si sono aperte le porte del carcere di Capanne, mentre il secondo è stato rimesso in libertà, usufruendo di riti alternativi.