Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladri col piccone rubano cassaforte in centro

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

In centro, vicino via dei Pini, intorno alle 21 di venerdì i residenti hanno sentito colpi ripetuti e anche un botto. Allarmati, hanno chiamato i carabinieri che, vista l'assenza dei proprietari, hanno chiesto l'intervento dei vigili del fuoco di Gaifana per entrare in casa. All'interno una scena purtroppo già vista, ma con una variante clamorosa: casa a soqquadro alla ricerca della cassaforte, che, una volta trovata, è stata letteralmente divelta dal muro con un piccone e portata via con soldi e gioielli. La dinamica dei fatti e il ripetersi dei colpi, come era avvenuto anche un paio di anni fa, fanno pensare a un modus operandi ormai collaudato e, purtroppo, difficilmente prevedibile: è probabile, infatti, che si tratti di bande che vengono da fuori con auto rubate e che scelgono zone vicine alle uscite della superstrada per garantirsi la fuga; l'orario preferito è quello dell'imbrunire. I carabinieri nocerini sono al lavoro per controllare la città e una pattuglia è costantemente impegnata nelle ore serali, ma certo non è facile cogliere i ladri sul fatto.