Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tifoso morto al Curi, Cosmi: "Il mio cuore è pieno di dolore"

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

"Addio Osvaldo, il mio cuore è pieno di dolore". Questo un passaggio del messaggio che l'allenatore del Trapani Serse Cosmi, perugino doc, ha rivolto al tifoso biancorosso morto a causa di un malore durante il derby tra Grifo e Fere. "Posso semplicemente abbracciarti e stringere insieme a te la 'nostra' sciarpa - prosegue il messaggio di Serse - baciare il nostro amato Grifo ed urlare insieme la nostra gioia nel vedere quelle maglie biancorosse correre al Curi, sì, lo stadio di Renato, che sicuramente ti avrà accolto insieme al Tigre Ceccarini e tanti altri eroi del Grifo". "Vi vedo già insieme a sorridere e parlare di come sarà il prossimo trionfo del Perugia! Ti voglio bene Grifone per sempre!", questa la conclusione del messaggio pieno di commozione.