Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Malore fatale durante il derby, muore tifoso al Curi

Foto Belfiore

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Un tifoso di 62 anni, Osvaldo Neri, è morto in seguito a un malore che lo ha colpito in gradinata al Curi durante il derby tra Perugia e Ternana. A nulla sono serviti i soccorsi sul posto, con i sanitari che hanno praticato al 63enne di Gualdo Cattaneo un massaggio cardiaco per molti minuti, nel tentativo di rianimarlo. La notizia si è poi diffusa anche in Curva Nord e in campo, le due squadre in pratica dal 41' del secondo tempo hanno smesso di giocare, facendo passare i minuti restanti in una situazione surreale, tra i fischi del pubblico. I tifosi della Nord hanno invece aperto i cancelli e ritirato immediatamente gli striscioni. Intanto i rilievi della polizia giudiziaria proseguono all'interno dello stadio per stabilire le cause della morte dello spettatore: tutto lascia presagire che a provocare il decesso sia stato un malore. Il presidente del Perugia Santopadre ha espresso le sue condoglianze alla famiglia del tifoso deceduto: "Giusto o sbagliato continuare? Non lo so, mi assumo tutte le responsabilità, e sono pronto a chiedere scusa a chi si sente offeso. Ma in questi momenti prendere decisioni è assolutamente difficile, non si sa mai qual è la cosa giusta da fare".