Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lascia auto dal carrozziere, la riprende e arrivano strane multe

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

“Fai con calma, tienila il tempo necessario”. Questo l'accordo bonario in base a cui un uomo aveva lasciato l'auto da un meccanico “amico”. Il fatto è avvenuto questa estate nel Perugino. La vettura dunque è rimasta nelle mani del carrozziere finché poco tempo fa il proprietario non si è presentato per riprenderla. Se ne è tornato a casa contento per la riparazione, ma da quel momento è successo qualcosa di strano: sono arrivate diverse multe relative a viaggi fatti durante il periodo in cui l'auto si trovava dal carrozziere. Il proprietario è tornato nell'officina per far presente di non aver mai fatto certi giri e il carrozziere a quel punto ha ammesso di aver dato a qualcuno la vettura come auto sostitutiva, ma di non ricordare l'identità della persona. E se all'inizio si era impegnato a pagare le multe, poi invece non lo ha fatto. Così è scattata la denuncia del proprietario alla polizia.