Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lite per l'elemosina e fanno a coltellate: un ferito

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Su segnalazione al 113 la squadra volante, nel pomeriggio di sabato è intervenuta a Perugia in via Calatafimi, dove un cittadino nigeriano del 1978 ha ricevuto le prime cure da parte di personale del 118 per una ferita di arma da punta all'altezza del fianco sinistro. Ha riferito di essere stato colpito al termine di una lite nelle adiacenze dell'ingresso di un supermercato di Marsciano da parte di un altro connazionale, di cui indicava le esatte generalità.  Contemporaneamente un cittadino nigeriano trovato presso la stazione di Sant'Anna ha riferito di avere avuto una colluttazione con un suo connazionale presso il supermercato di Marsciano. Il nigeriano responsabile dell'aggressione del 1989, regolare sul territorio, richiedente asilo, risultava essere proprio secondo le indicazioni fornite dalla parte offesa l'uomo soccorso presso la stazione Sant'Anna. Dopo le cure mediche il responsabile dell'aggressione veniva accompagnato in Questura e denunciato a piede libero per lesioni aggravate. Il ferito è ricoverato presso il Reparto di Chirurgia Toracica, giudicato guaribile 30 giorni e non è in pericolo di vita.  Sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare la dinamica dei fatti.