Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uccisa una tartaruga al parco della Passeggiata

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Un nuovo atto vandalico in scena a Terni ai giardini pubblici della Passeggiata. Dopo che nei giorni scorsi erano stati trovati degli anatroccoli senza vita, la triste fine ora sarebbe toccata ad una tartaruga che popolava il laghetto del giardino. La denuncia arriva direttamente da un cittadino sui social. Nella foto pubblicata si vede l'animale a terra senza vita accanto ad un pacchetto di sigarette. Verosimilmente dunque il povero animale è stato prima tirato fuori dal suo habitat e poi ucciso prima di essere lasciato lungo la strada. E questo episodio potrebbe far tornare di attualità il problema della sicurezza e della videosorveglianza proprio all'interno del parco più importante della città. Nei giorni scorsi la questione era arrivata anche a Palazzo Spada con una interrogazione proposta da Angelica Trenta, esponente del Movimento Cinque Stelle. Il parco della Passeggiata, anche se i cancelli vengono chiusi, di notte diventa spesso ritrovo di balordi che si danno ad azioni come quella dell'uccisione della tartaruga.