Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ricaricano la propria carta postapay...senza pagare

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

La Polizia Postale e delle Comunicazioni di Terni ha denunciato una coppia ternana di 25 e 30 anni poiché, dopo essersi recati presso una tabaccheria della zona, richiedevano di effettuare una ricarica di circa 400 euro su carta postepay, risultata poi intestata all'uomo, ma al momento del pagamento, adducendo delle scuse varie, si allontanavano dalla tabaccheria senza poi saldare il dovuto. Sono in corso verifiche al fine di individuare eventuali altri esercizi truffati dal coppia.