Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

I cittadini organizzano le ronde contro i "topi d'appartamento"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Sul problema dei furti, che specie nel periodo estivo subiscono un'impennata, interviene la Lega di Foligno. Il partito del Carroccio in una nota si appella al sindaco Nando Mismetti affinchè si attivi con le autorità competenti: “E' quotidiana l'incursione notturna in appartamenti (solitamente tra l'una e le due di notte) nelle frazioni di Cave e Maceratola. Senza propinare ipotesi su chi possa compiere questa deplorevole attività - afferma la Lega - evidenziamo l'esasperazione degli abitanti delle due zone che sono costretti ad organizzarsi istituendo passeggiate di controllo. Un blando tentativo di difesa rimanendo nell'ambito della legalità. E' mai possibile che non vi sia alcuna tutela nell'ambito sicurezza? Chiediamo al sindaco, responsabile della tutela dei cittadini, di prendere coscienza del problema con la seria attuazione di misure che possano scongiurare gravi fatti di cronaca e possano restituire alla cittadinanza la tranquillità di cui hanno diritto. Non si lasci che l'esasperazione produca fatti delittuosi o altamente lesivi (in ogni caso, a maggior danno dei cittadini)”.