Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladro in chiesa dimentica la patente

(Ma.Mu.)
  • a
  • a
  • a

Hanno agito nel cuore della notte. E dopo aver forzato una finestra esterna, sono riusciti ad entrare nella chiesa parrocchiale di Brufa. Ma qualcosa deve essere andato storto ai due ladri di origine campana, residenti da anni a Santa Maria degli Angeli. Che a quel punto si sono dati alla fuga a piedi, forse perché notati da qualche passante. Ma lasciando la loro auto nei paraggi, con all'interno addirittura la patente di uno dei due. Un gravissimo errore, quindi. Tanto che una volta piombati sul posto, non c'è voluto molti ai carabinieri per risalire ai due balordi. Che ora si trovano a processo con l'accusa di tentato furto. Ieri la singolare vicenda è sbarcata davanti al giudice monocratico Marino Albani. Gli imputati sono difesi dagli avvocati Delfo Berretti e Flavio Mennella. Si tornerà un aula a dicembre.