Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vede giovane sulla bici rubata alla madre: succede di tutto

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Avevano rubato la bicicletta nuova alla madre, pagata 360 euro, e dopo pochi giorni vede un giovane in sella alla refurtiva. Ha provato a fermarlo, ma il ragazzo è scappato. L'uomo, un ucraino di 26 anni, ha chiamato la polizia e si è messo all'inseguimento del fuggitivo. Gli agenti sono poi riusciti a bloccarlo e ad identificarlo. Si tratta di un albanese di 20 anni residente a Terni che è stato accompagnato in questura e denunciato per ricettazione mentre la bicicletta è stata riconsegnata.