Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Fanno esplodere bancomat a Castel del Piano, magro bottino per i rapinatori

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

la tecnica utilizzata è quella ormai consolidata e utilizzata in altri colpi simili. Nel centro commerciale di Castel del Piano nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 giugno, un gran boato ha allarmato la popolazione del quartiere (GUARDA le foto). Lo sportello bancomat della Banca popolare di Spoleto è stato fatto esplodere nel tentativo di impossessarsi delle banconote in esso contenute. L'esplosione, a differenza di altre volte, è stata particolarmente violenta, tanto da compromettere gravemente tutti gli infissi della filiale della Bps. La tecnica utilizzata dai rapinatori è, come detto, consolidata e già ampiamente sperimentata in altri casi del genere, anche se il "bottino" per gli autori del colpo, non è stato molto "ricco", dato che il bancomat era stato controllato e ricalibrato nei giorni scorsi dagli operatori della filiale. Sul caso sta indagando la polizia che insieme ai vigli del fuoco è intervenuta sul posto.