Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Raid al cimitero: "Rubati i fiori sulla tomba di mio figlio"

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Ladri sacrileghi al cimitero di Avigliano Umbro. Da tempo si introducono tra le tombe e fanno razzìa di fiori. A denunciarlo è Lorella Cardarelli, la mamma di Andrea Maschiella, il ragazzo che nel 2008 perse la vita a soli 15 anni in un tragico incidente stradale. “Giorni fa - racconta - avevo deposto tre orchidee sul vaso di cristallo che si trova nella cappellina di mio figlio, ma anche stavolta i fiori sono spariti. Se fossero venuti a rubarmi in casa li avrei denunciati. E credo che si debba fare altrettanto con chi compie gesti tanto scellerati in quella che oggi purtroppo è la casa di mio figlio. E' una cosa indegna che offende le coscienze”. Analoghi furti sono stati commessi di recente anche in altre tombe e cappelle del cimitero dove attualmente ci sono dei lavori in corso e dunque è più facile entrare anche per i malintenzionati.