Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ragazzino investito in bici, il 12enne sta meglio

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Il ragazzino di 12 anni di origini pakistane che sabato notte, mentre era in sella alla sua bici, era rimasto coinvolto in un incidente in pieno centro a Terni è stato dimesso dalla terapia intensiva, e ora si trova in pediatria. L'intervento neurochirurgico al quale il ragazzo è stato sottoposto è perfettamente riuscito. Le fonti del Santa Maria sono rassicuranti. L'impatto, molto violento, era avvenuto sabato notte, in pieno centro, tra una Toyota Yaris condotta da un trentenne che stava rientrando a casa e il dodicenne pakistano in sella alla sua bici. Il ragazzino era stato sbalzato dalla sella e aveva battuto la testa sull'asfalto. La tempestività del soccorso, da parte del 118, poi l'intervento neurochirurgico al Santa Maria per fortuna sono riusciti a scongiurare il peggio.