Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Trovato senza vita in casa, l'allarme lanciato dai vicini

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

E' stato probabilmente un corto circuito la causa dell'incendio che ha provocato la morte nel suo appartamento di un uomo di 52 anni a Città di Castello. GUARDA LE FOTO L'allarme nel primo pomeriggio di lunedì 30 maggio è stato lanciato dai vicini che hanno visto del fumo fuoriuscire dallo stesso appartamento. Sul posto il medico legale, il pm Casucci, carabinieri e vigili del fuoco. Il corpo del 52enne è stato rinvenuto senza vita con ustioni di gravissima entità.