Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ritrovato nel fiume Velino il corpo di Sandro Bellini

Il ritrovamento del corpo di Sandro Bellini (foto Principi)

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il corpo di Sandro Bellini, scomparso nel nulla dal 18 maggio scorso a Terni, è stato ritrovato domenica 29 maggio dai carabinieri nel fiume Velino. Nel cuore della notte è arrivato l'arresto di un ucraino di 44 anni, accusato dunque dell'omicidio dell'operaio ternano. L'uomo avrebbe anche fatto sparire il corpo del Bellini e dato alle fiamme la sua auto. I reati contestati sono di omicidio, incendio aggravato e occultamento di cadavere. L'autopsia verrà effettuata lunedì 30 maggio, intanto si fa strada l'ipotesi di delitto passionale.