Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ennesimo furto ai pescatori, rubato motore di imbarcazione

Ali. Gue.
  • a
  • a
  • a

Ladri in azione alla darsena di Sant'Arcangelo. Nella notte tra sabato 21 e domenica 22 maggio è stato trafugato il motore dall'imbarcazione di un pescatore della cooperativa di Sant'Arcangelo. L'ennesimo furto a carico della categoria che fa crescere il malcontento. “Non è un caso isolato - commenta l'amministratore delegato della cooperativa pescatori del Trasimeno, Valter Sembolini - e purtroppo spesso vengono rubati anche motori molto costosi a quattro tempi. Furti che mettono in ginocchio chi come i pescatori con le barche ci lavora. Abbiamo più volte sollevato il problema parlando con le istituzioni competenti per poter trovare soluzioni in grado di scoraggiare i malviventi, come telecamere e maggiore illuminazione da inserire nell'area della darsena, ma ad oggi - continua Sembolini - non si è mosso nulla”. Sarebbe l'ottava volta che il pescatore a cui è stato rubato il motore l'altra notte subisce un furto “è una situazione - conclude Sembolini - davvero insostenibile”.