Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

WhatsApp è scaduto, ma se clicchi scopri cosa succede

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

L'ultima truffa è la scadenza di Whatsapp. A mettere in guardia è la polizia attraverso la pagina Facebook Una vita da social. "Da Facebook a Whatsapp - viene spiegato - bastano pochi clic a link apparentemente allettanti per farsi rubare importanti dati sensibili. L'ultimo in ordine di tempo è tornato di moda negli ultimi giorni, inviato via mail: «Attenzione! Il tuo account WhatsApp Messenger è scaduto. La registrazione non e stata rinnovata scade entro 24 ore, per rinnovare il tuo WhatsApp Messenger 0,99 euro, grazie a seguire il link di rinnovo. Rinnova il tuo WhatsApp Messenger. Si prega di rinnovare il piu presto possibile per evitare la perdita di tutti i media (immagini, video, storico …)». Si tratta ovviamente dell'ennesima truffa. Il link presente nella mail indirizza a una serie di servizi a pagamento in cui vengono chiesti i dati della carta di credito. E a quel punto i criminali informatici non si accontentano di 99 centesimi, ma potrebbero rubarvi molto di più. La raccomandazione è sempre la stessa: attenzione a questo tipo di mail, anche quelle che all'apparenza sembrano provenire da pagine ufficiali".