Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rubano tutta la merce del negozio per animali, salta inaugurazione

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Inaugurazione rinviata perché poche ore prima sono passati i ladri e hanno rubato tutta la merce che era appena arrivata in negozio. Cibo per cani e gatti, cucce, guinzagli, collari, tutti articoli per i migliori amici dell'uomo che erano stati per la prima volta sistemati negli scaffali, in vista della festa di apertura che si sarebbe dovuta tenere il giorno dopo. E' successo nella prima periferia di Cannara, al “Madre natura pet shop”, che la proprietaria Alice Bistocchi avrebbe avuto intenzione di aprire se i soliti ignoti non avessero distrutto tutti i suoi sogni. Già perché oltre il danno c'è anche la beffa di aver lasciato “Madre natura” senza più qualcosa da vendere.“Sono stati in due a portare via tutti gli articoli - racconta Alice Bistocchi -. Sono stati ripresi dalle telecamere interne. Hanno forzato la porta d'ingresso e sono entrati. Un lavoro da professionisti, ha detto il fabbro che mi ha poi cambiato la serratura, roba da gente che i furti li fa per mestiere. Peccato che non si sappia che tipo di mezzo abbiano usato. Fuori ci sono le telecamere del Comune, ma non ho saputo alcunché, se cioé siano state visionate e si sia scoperto che tipo di auto o furgone sia stato usato per portare via tutto il materiale da vendere, un quantitativo per un valore totale da circa 1.500 euro. Sono veramente distrutta da questo furto. La merce era arrivata da poco, proprio per l'inaugurazione. E' evidente che gli autori del colpo sapevano cosa c'era. Solo che non avendo ancora aperto mi trovo adesso nella condizione di dover pagare i fornitori e non avere niente in negozio”.