Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Minaccia e aggredisce la moglie per soldi

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Sei mesi di pena per uno straniero di nazionalità albanese condannato dal giudice del tribunale di Spoleto per minaccia e lesione personale aggravate. La vicenda processuale ruota intorno a un matrimonio all'inizio felice che però ben presto si sarebbe trasformato ben presto in un inferno. L'albanese sposato con una spoletina, avrebbe preteso dalla consorte i soldi per poter comprare casa in Albania e aprire sempre nella sua terra natia, un negozio di elettrodomestici. Il sogno dell'uomo era tornare nel suo Paese e portare con sé moglie e figli.  Servizio completo a cura di Pamela Bevilacqua sul Corriere dell'Umbria del 4 maggio