Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La minaccia con un coltello e si fa consegnare 300 euro

Claudio Bianconi
  • a
  • a
  • a

Rapina il Penny Market situato a Bastiola di Bastia Umbra, ma viene immediatamente arrestato dai carabinieri della compagnia di Assisi. Il tutto è avvenuto nel primo pomeriggio di martedì 26 marzo: secondo una prima ricostruzione, il rapinatore, un italiano residente nella zona, è entrato nel supermarket con il volto semitravisato e armato di coltello, intimando ai cassieri di consegnare il denaro presente nella cassa, trecento euro. Il celere arrivo dei carabinieri ha però mandato all'aria i piani dell'uomo, che è stato bloccato ed arrestato dai militari del maggiore Marco Sivori, non prima però di aver (inutilmente) tentato di disfarsi della refurtiva.