Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La discussione degenera in rissa: giovane distrugge la porta del pub

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Era da poco passata la mezzanotte quando al locale “Elfo Pub” si sono presentati alcuni avventori vestiti in costumi medievali. Si sono fermati a chiacchierare con altre persone presenti all'interno, ma quella che sembrava una serata tranquilla si è trasformata in una discussione accesa. In particolare uno di questi ha iniziato ad inveire contro alcuni clienti, tanto da costringere il titolare del locale ad invitarlo ad andare fuori. L'uomo, non appena vistosi messo alla porta, ha iniziato a colpirla con calci così forti da danneggiarla, costringendo il titolare del pub e altri due avventori ad intervenire  per calmarlo e invitarlo nuovamente  ad andarsene. Solo l'arrivo della polizia ha, però, scongiurato che la situazione degenerasse ulteriormente. I poliziotti sono riusciti a calmare gli animi e hanno accompagnato in questura l'uomo, italiano, di circa trentacinque anni. Questi è stato denunciato per danneggiamento aggravato.