Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Week end da incubo: torna l'inverno

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Week end da incubo. Temperatura in picchiata e soprattutto pioggia sull'Umbria. Secondo gli esperti di 3B meteo, "aria molto fredda per il periodo in discesa sul Centronord Europa (dove tornerà l'inverno) scaverà sabato una bassa pressione sul Nord Italia in successivo spostamento domenica verso quelle del Centro-Sud. Questo vortice accompagnerà una perturbazione che determinerà condizioni di maltempo durante il week end su diverse aree d'Italia, con temperature e limite delle nevicate in abbassamento". Nel dettaglio cosa succederà sabato e domenica SABATO. "Molte nubi al Nord con piogge e temporali soprattutto su Triveneto ed Emilia Romagna e neve sulle Alpi dai 2000m, in abbassamento in serata. Peggioramento anche al Centro-Sud peninsulare con piogge e rovesci anche temporaleschi sulle regioni tirreniche, in estensione a quelle adriatiche dove tuttavia risulteranno più deboli, fino ad avere schiarite prevalenti tra Molise e Puglia. Qualche pioggia in Sardegna, asciutto e più soleggiato su Sicilia e ioniche". DOMENICA. "Schiarite su Alpi e Nordovest salvo rovesci in Liguria, instabile su Triveneto ed Emilia Romagna con piogge e temporali in intensificazione dal pomeriggio-sera soprattutto sul settore lombardo, dove potranno risultare a tratti intensi. Instabilità diffusa al Centro-Sud con fenomeni che tenderanno a concentrarsi questa volta sul versante adriatico, risultando anche di forte intensità tra Marche ed Abruzzo. Neve in calo sulla dorsale settentrionale fino a 1000/1300m nella notte. Piogge e temporali sparsi anche sulle tirreniche, in parziale e temporanea attenuazione serale; più soleggiato e asciutto su centro-sud Puglia, ioniche ed isole. Calo termico al Centro-Nord".