Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Costringe ragazza a fare sesso in garage dopo serata in discoteca

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Un ragazzo di 28 anni di origini dominicane è stato condannato a Terni a 4 anni di reclusione per violenza sessuale, mentre è stato assolto dall'accusa di sequestro di persona. I fatti risalgono al 2013 e sono partiti dalla denuncia di una ragazza di 29 anni: dopo una serata in discoteca il giovane l'avrebbe portata con una scusa nel garage della sua abitazione dove - secondo la sentenza - l'ha costretta ad avere un rapporto sessuale. La giovane era riuscita a fuggire e aveva denunciato tutto il giorno seguente. La difesa del ventottenne ha annunciato ricorso in Appello.