Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il record di nonna Luisa (104 anni) nel referendum che non raggiunge il quorum

Luisa ama allevare canarini

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Fra le curiosità al voto (il referendum non ha raggiunto il quorum, il 32 per cento in Italia e in Umbria il 28,4 per cento) ce ne è una che viene da Città di Castello. Luisa Zappitelli 104 anni - è nata l'otto novembre 1911 - è la votante più anziana di quel comune . Ed anche in questa occasione, come peraltro ininterrottamente dal 10 marzo 1946, quando per la prima volta il voto fu esteso alle donne, la signora Zappitelli, accompagnata dal figlio Dario Ercolani, si è recata nel pomeriggio di domenica 17 aprile attorno alle ore 14,45 al seggio di appartenenza il numero 51 presso la scuola elementare “Rignaldello” in viale Franchetti. Dopo aver esibito il documento di riconoscimento ha preso matita e scheda contenente il quesito referendario, fra lo stupore e ammirazione delle persone presenti in quel momento. Un vero e proprio record. Luisa Zappitelli inoltre fra i numerosi impegni in famiglia (con i figli Dario ed Anna) coltiva da quasi cinquanta anni un hobby originale, alleva canarini, che gli è valso prestigiosi riconoscimenti in ambito nazionale nella apposita categoria: ultimo in ordine di tempo un lusinghiero quarto posto al campionato italiano.