Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ricatto per contenuti "compromettenti" su facebook

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Strinsero amicizia su Facebook con un 35enne siciliano. Che riuscì presto a conquistare la loro fiducia. Ma successivamente le due ragazze si sarebbero accorte che l'uomo (secondo il loro racconto) sarebbe riuscito a soffiare un account con cui avrebbe avuto accesso alle loro fotografie e alle conversazioni private. E proprio da qui sarebbe iniziato il ricatto: “Pagate o divulgo materiale per voi compromettente”, avrebbe intimato l'uomo. Servizio completo sul Corriere dell'Umbria del 14 aprile