Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladro di auto con l'aiuto della compagna ma viene sorpreso

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

I carabinieri di Todi hanno acciuffato l'autore del furto di un'autovettura, poco dopo essere stata rubata a un pensionato di Massa Martana, che l'aveva lasciata parcheggiata nei pressi della sua abitazione. 40enne disoccupato e già noto alle forze dell'ordine, approfittando di un momento di distrazione della vittima, dopo aver individuato l'autovettura lasciata provvisoriamente con le chiavi inserite, se ne è impossessato allontanandosi  in direzione di Todi. Dopo poco il veicolo è stato incrociato da un figlio del derubato che notava a bordo un uomo ed una donna dando l'allarme ai carabinieri che rintracciavano l'auto nei pressi dell'abitato di Massa Martana. Una volta identificato, l'autore del furto è risultato sprovvisto di patente di guida in quanto precedentemente revocatagli e il test dell'alcol molto superiore al limite massimo consentito. E' stato arrestato per furto aggravato. La compagna denunciata in stato di libertà,per concorso nel delitto di furto aggravato.