Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gli rubano il telefonino nel treno: erano due donne

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

All'interno di un convoglio ferroviario un giovane, in compagnia di un'amica, si era tranquillamente seduto all'interno di un vagone. Due donne apparentemente non italiane si sono sedute nello scompartimento. Il viaggiatore nell'alzarsi ha dimenticato il telefono cellulare e quando poco dopo è ritornato a sedere s'è accorto della scomparsa del telefonino. Il treno nel frattempo aveva effettuato una fermata ed è stato in quel frangente che le altre due passeggere sono svanite, temporaneamente, nel nulla. Da vittima il giovane si è trasformato in cittadino detective. Ha sporto denuncia alla polizia ferroviaria e in breve le due straniere sono state individuate, denunciate per furto in concorso e sono in corso indagini volte al rinvenimento del telefonino cellulare da riconsegnare alla vittima del furto.