Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morì al repartino, condanna annullata per il medico

default_image

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza di condanna della Corte d'appello di Perugia a carico di Marco Grignani, il medico che nel 2007 era primario del reparto di psichiatria, in cui morì Luca Gambini, a quell'epoca ricoverato nella struttura. La prosecuzione ora al civile, visto che il reato si è estinto per prescrizione.