Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sfondano postamat, lo caricano su un furgone e scappano

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

La cabina di un postamat è stata letteralmente sfondata con una Renault Megane da una banda di professionisti a Pila, nel Perugino. Il colpo è stato compiuto nella notte tra sabato 5 e domenica 6 marzo. GUARDA LE FOTO I banditi hanno prima sfondato la vetrina in retromarcia, hanno sradicato la saracinesca in alluminio, hanno agganciato il postamat e l'hanno trascinato per 200 metri: qui lo hanno caricato in un furgone: bottino ancora da quantificare.