Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prende la pensione ma vive all'estero

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Vive in Marocco ma percepisce la pensione sociale: denunciato dai carabinieri per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato. L'indagine è scattata a novembre quando i militari erano intervenuti a Cannara per una lite in famiglia. Secondo la ricostruzione i figli di un signore originario del Marocco volevano appropriarsi del contributo sociale destinato al loro capo famiglia sentendosi in diritto di spendere la somma in quanto da circa quattro anni il diretto interessato si era trasferito in pianta stabile nel suo Paese di origine dove si era fatto tra l'altro, una nuova famiglia. Così le indagini dei militari coordinati dal maggiore Marco Sivori hanno fatto luce sul caso che ha avrebbe visto la complicità dei familiari. L'intero nucleo familiare è stato segnalato per aver indebitamento percepito circa 20.000 euro nel corso degli ultimi anni.