Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morto dopo lo scippo, fermato un sospetto

Il luogo della tragedia

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Loredano Maranini stava passeggiando tranquillamente nei pressi dell'incrocio tra via della Pallotta e via dei Filosofi a Perugia quando è stato avvicinato da un balordo o forse più di uno (GUARDA LE FOTO). Che con un gesto fulmineo e vigliacco ha tentato di scipparlo del borsello che aveva a tracolla. Il 72enne perugino, nel tentativo di resistere al ladro, ha sbattuto la testa a terra. Un impatto per lui devastante. Visto che il giorno dopo la sua vita si è spezzata in un letto d'ospedale. Era il 5 ottobre scorso. Giovedì pomeriggio a Parma è stato fermato dai carabinieri un giovane (sembra di nazionalità marocchina), sospettato si essere stato l'autore materiale di quel gesto tragico che ha portato al decesso del pensionato. Le manette sarebbero scattate anche nei confronti di un possibile complice.  Servizio completo sull'edizione di venerdì 19 febbraio del Corriere dell'Umbria