Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A pesca senza licenza, scatta la maxi multa

default_image

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

A pesca senza licenza, arriva la maxi multa. Un uomo di nazionalità italiana è stato individuato e denunciato dalla polizia provinciale del comprensorio della Valnerina mentre sprovvisto di licenza e in epoca di divieto assoluto stava pescando lungo il fiume Vigi nel territorio del comune di Sellano. Gli agenti della provinciale hanno proceduto al sequestro delle attrezzature da pesca ed elevato al pescatore di frodo un'ammenda di 800 euro. In previsione dell'apertura della pesca alla trota prevista per la fine di febbraio la polizia provinciale sta intensificando le operazioni di controllo in tutto il territorio di competenza.