Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prof a luci rosse, "345 messaggi bollenti allo studente"

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Prof a luci rosse a processo per violenza sessuale nei confronti di un alunno di 13 anni. Secondo l'accusa la donna avrebbe cercato di conquistare il ragazzino (oggi maggiorenne) con tanto di “carezze e messaggi bollenti”. Sono stati otto i testimoni sfilati in aula lunedì. A partire dal maresciallo che ha condotto le indagini sui tabulati telefonici, che ha sottolineato “che la prof ha chiamato il giovane via cellulare ben 156 volte, mentre le chiamate al telefono fisso della sua casa erano risultate 88. Infine gli sms, circa 345, nell'arco di quasi tre mesi”. La carta della difesa è stata la presenza del marito della donna sotto inchiesta. Che ha invece ribadito che, in quel particolare periodo (dal dicembre del 2009 fino al febbraio 2010), era “stata mia moglie a subire molestie telefoniche dal giovane studente”. Servizio completo sull'edizione di martedì 16 febbraio del Corriere dell'Umbria