Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Danni per il maltempo, l'acqua fa paura: ci sono sfollati

La situazione a Le Prata

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Si aggrava la situazione del maltempo in Umbria. Oltre alle drammatiche notizie che arrivano dalle frazioni di Nocera Umbra dove i residenti lanciano appelli su Facebook per cercare aiuto, a Cannara si contano i primi sfollati. LEGGI Il maltempo colpisce duro, allagamenti e paura GUARDA LE FOTO Case allagate e fossi esondati, nel Nocerino è allarme maltempo Nella zona è intervenuta anche la protezione civile in aiuto dei cittadini che sono dovuti sfollare dalle loro abitazioni a causa degli allagamenti. Il Comune sta cercando di trovare soluzioni per i senzatetto. Allagamenti e frane vengono segnalati a Le Prata e Sorifa, con sette squadre dei vigili del fuoco al lavoro senza sosta. A Le Prata la pioggia arrivata dal monte si è convogliata nel fosso che non ha retto l'urto e ha invaso di fango e acqua le case. Evacuato anche un anziano. Sul posto oltre ai pompieri, alla protezione civile e ai carabinieri anche il sindaco Bontempi. Allagamenti anche a Gubbio (GUARDA LE FOTO), mentre a Spoleto è stata rimandata la partita di Serie D. A Perugia due incidenti all'altezza di Collestrada sono stati causati con tutta probabilità dalla pioggia (LEGGI L'ARTICOLO). Il Topino ha esondato nel territorio di Foligno. Con la collaborazione di Eirene Mirti