Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Armi e droga, arrestato dai carabinieri

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Armi e stupefacenti, albanese finisce in manette. Nel corso dei controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Città di Castello, i militari di San Giustino hanno rintracciato ed arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione un cittadino albanese di 30 anni, nei cui confronti gravava un provvedimento di espiazione di due anni di reclusione a seguito di condanna per violazione di norme inerente alle armi e stupefacenti. Il 15 gennaio lo straniero era stato sorpreso sempre dai militari di San Giustino all'interno di un esercizio pubblico nonostante nei suoi confronti risultasse un ordine di espulsione emesso dal tribunale di Treviso nell'agosto 2012. L'uomo è stato tradotto presso il carcere di Capanne.