Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tornano a colpire i ladri, altri 4 furti

default_image

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Continua la sequela di furti in abitazione in vallata. L'altra sera è stata la volta di un paio di abitazioni nella frazione di Lerchi di Città di Castello e di altre due nella frazione di Selci nel comune di San Giustino. C'è stato pure lo sfogo pubblico di un consigliere comunale sangiustinese che su facebook ha postato “Maledetti hanno colpito ancora. Non ne possiamo più, altri due furti”. La tecnica è ormai sempre quella, si attende il calare del buio, ci si accerta che in casa possibilmente non ci sia nessuno e poi si entra in azione. Per entrare si preferisce la tecnica del foro sulle imposte o sulle finestre e quindi accedere agli appartamenti evitando di destare subito allarme che magari viene vista una porta d'ingresso rovinata. Il bottino è sempre lo stesso, denaro in contanti, gioielli, oggetti in oro. Però ciò che ferisce oltre il valore economico del furto è che i proprietari quando rientrano in casa vedono le loro proprietà devastate, con tutti i cassetti rovesciati, mobili aperti, addirittura anche gli elettrodomestici, per non parlare di eventuali casseforti che vengono smontate dal muro dove sono applicate.