Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Medico trova portafoglio con 500 euro e lo restituisce

Ale.Bor
  • a
  • a
  • a

Da una parte c'è un medico dell'ospedale, dall'altra uno studente fuori sede. Uno dei tanti alle prese con le spese aggiuntive che si mettono in conto quando si sceglie di frequentare un ateneo lontano dalla città in cui si è nati. Le loro storie si sono incontrate in virtù di un portafoglio. Gonfio di contanti e malauguratamente caduto lungo un corridoio. Chissà quanti patemi d'animo in più ci sarebbero stati per il giovane se per caso i cinquecento euro che vi erano riposti si fossero volatilizzati per sempre. Un'evenienza tutt'altro che improbabile, visto che l'oggetto campeggiava incustodito, alla mercé di qualsivoglia appetito. E' stata una fortuna che non passasse il classico “topo di ospedale”, il malintenzionato di turno a caccia di oggetti di valore lasciati in giro dai pazienti o dai loro familiari. Una “razza” sempre difficile da debellare malgrado telecamere e sorveglianza. No, per fortuna è passato un medico che subito ha portato il portafoglio al posto fisso di polizia dell'ospedale. Così è stato rintracciato lo studente, ovviamente non poco grato.