Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Falso operatore Enel ruba portafogli ad anziana

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Ha suonato a casa di una anziana, 90enne, in centro storico, a Perugia, le ha detto di essere un incaricato Enel e che doveva effettuare delle verifiche sull'impianto di riscaldamento. Un 25enne molto gentile e con modi garbati ha velocemente mostrato alla donna un cartellino che teneva appeso al collo, con la scritta Enel. Ha iniziato a controllare le valvole dei termosifoni e a manipolare la caldaia. La donna lo ha lasciato lavorare e si è allontanata; poco dopo il giovane ha ringraziato ed è andato via. Più tardi l'anziana ha notato la sparizione del portafogli dalla borsa lasciata sul tavolo della cucina. La polizia le ha confermato i sospetti: era un ladro.