Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Morto in galleria, lascia la compagna e due bimbi piccoli

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Schianto mortale in una galleria della Flaminia che congiunge Foligno a Gualdo Tadino, nel tratto di Nocera Umbra. Un giovane straniero, Burgos Santana di 28 anni, nativo di Santo Domingo, ma residente a Gualdo Tadino in via Cinque luglio apprendista muratore, ha perso la vita nello scontro che ha avuto con la sua Seat Ibiza, dapprima contro il muro della galleria stessa e poi contro il muso di un autotreno che viaggiava in senso contrario. L'incidente mortale è avvenuto attorno alle 17.15, per primi sul posto sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Gaifana, quindi un equipaggio del 118 partito dalla sede ospedaliera di Foligno. Sul posto per i soccorsi, per il controllo del traffico sono arrivati pure i carabinieri di Gualdo Tadino e la municipale di Nocera Umbra. Purtroppo quando sono arrivati i soccorsi sanitari il medico del 118 non ha potuto che constatare la morte del giovane avvenuta per il violento impatto. Il conducente del pesante automezzo è rimasto illeso, ha cercato in tutte le maniere di schivarlo, andando tutto alla sua destra, ma l'impatto frontale c'è stato lo stesso. Distrutti dal dolore la compagna della vittima, anche lei dominicana e i loro due piccoli bimbi. Articolo completo nel Corriere dell'Umbria di giovedì 11 febbraio (CLICCA QUI)