Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rubano catenine, portafogli e cellulari in discoteca

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Raid criminali dentro e fuori da una discoteca di Perugia, con furti e rapine ai danni di giovani. Operazione della polizia, che ha fermato quattro persone, tutte giovanissime. Gli agenti sono infatti entrati in azione dopo aver monitorato quanto è accaduto nel locale e hanno bloccato l'auto con i quattro a bordo: con loro la refurtiva rubata all'interno del locale. Questa la tecnica: i malviventi - provenienti da Genova - si mescolavano tra la folla della discoteca e tra colpi e spintoni riuscivano a strappare cellulari, portafogli e catenine. Sono ora in corso gli accertamenti della polizia per capire se i furti possano essere avvenuti anche altrove. Al termine, pur non essendo stato individuato il ladro, tutti sono stati denunciati per ricettazione. Uno di loro, 17enne, italiano di origini maghrebine, gravato da precedenti specifici contro il patrimonio, è stato associato presso l'Istituto per minori a Roma: era destinatario di un ordine di carcerazione per furto aggravato. I denunciati, tutti con precedenti specifici, sono stati muniti di foglio di via obbligatorio: non potranno ritornare in città per tre anni.