Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dormiva in un furgone, minore affidato ai servizi sociali

default_image

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Dormiva in un furgone abbandonato da diversi giorni. Così il dipendente di un supermercato, notandone la presenza, ha avvisato la polizia. Gli agenti si sono recati sul posto, all'esterno di un esercizio nella periferia di Perugia, e hanno trovato un 17enne marocchino. Il ragazzo, in buone condizioni di salute, è sbarcato da poco in Italia e ha preferito adoperarsi per ottenere una sistemazione autonoma, rifiutando l'assistenza ad un centro specializzato del Sud Italia da dove si era volontariamente allontanato. E' stato affidato ai servizi sociali del Comune di Perugia,  subito intervenuti, che lo hanno assistito e condotto in una struttura idonea.