Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furti in ospedale, denunciata donna delle pulizie

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Furti in ospedale, donna delle pulizie denunciata dai carabinieri. Dopo la segnalazione della sparizione di portafogli e contanti nell'ospedale di Branca, i carabinieri della Compagnia di Gubbio – stazione di Fossato di Vico hanno iniziato le indagini per risalire al ladro. Così, grazie anche alla collaborazione del personale, martedì è stata denunciata in stato di libertà una donna di Gubbi  impiegata in ospedale con mansioni di pulizia. La donna, secondo le accuse, si era impossessata di 45 euro che una paziente, anch'essa eugubina, aveva lasciato in borsa. L'episodio è stato però notato dal suocero della donna. Avvertiti i carabinieri è scattata la perquisizione che ha permesso di recuperare, occultate nel portafogli della donna delle pulizie, le banconote sottratte, piegate proprio così come le aveva riposte la vittima. La  donna, che ora dovrà rispondere di furto aggravato, è stata denunciata in stato di libertà. Inoltre nella mattinata di mercoledì i carabinieri hanno recuperato altri due portafogli che erano stati sottratti a novembre a due ostetriche. All'interno documenti e fogli personali, ma non i contanti.