Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Uccide i due figli a coltellate e poi si toglie la vita

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Tragedia a Vaiano, frazione di Castiglione del Lago, di cui non si conoscono ancoro tutti i dettagli, ma a quanto si apprende dai sanitari del 118 regionale un uomo di circa 50 anni ha ucciso i due figlioletti di 8 e 13 anni, un bambino ed una bambina e poi si è ucciso buttandosi in un pozzo. Il fatto è accaduto sabato 30 gennaio alle 11 circa. Sul posto oltre a mezzi del 118, come riferisce l'ufficio stampa dell'azienda ospedaliera di Perugia anche i carabinieri. A dare l'allarme è stata la mamma dei due bambini uccisi a coltellate, che è riuscita a mettersi in salvo.