Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non sanno dove andare, occupano ex albergo

Una delle persone allontanate

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

L'albergo è chiuso da tempo, ma la polizia, passando davanti, ha visto che la porta d'ingresso era aperta, come la recinzione metallica esterna. Così gli agenti di Terni hanno effettuato un sopralluogo e hanno trovato tre persone, un uomo ed una coppia con un cane, tutti italiani, che si erano stabiliti nella struttura, ancora ammobiliata. L'uomo, un senzatetto originario della provincia di Viterbo, di 58 anni e con problemi di alcolismo, ha detto agli agenti essersi stabilito nell'ex albergo da qualche giorno, non sapendo dove andare. Come la coppia, trovata dagli agenti in un'altra stanza: un 45enne di Ferentillo con la sua compagna coetanea, originaria di Roma, che hanno detto di essere disoccupati e nullatenenti. Sono stati tutti e tre invitati a raccogliere i loro effetti personali e una volta in questura sono stati denunciati per invasione di terreni o edifici; dal controllo in banca dati è emerso che la donna era già stata allontanata da Terni con Foglio di via obbligatorio ad agosto 2015 e non avrebbe dovuto far ritorno a Terni per tre anni, è stata perciò denunciata anche per la violazione della misura.