Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rincorre e arresta uno spacciatore di banconote false

default_image

Jacopo Barbarito
  • a
  • a
  • a

Ieri pomeriggio un poliziotto della stradale di Castiglione del Lago, rientrato dal servizio presso la propria abitazione, è stato informato da un proprio familiare della presenza di una persona che camminava lungo i binari della ferrovia in località Pucciarelli, nella frazione Sanfatucchio. Il poliziotto, ancora in divisa, si è subito recato sul luogo della segnalazione per scongiurare eventuali atti insani da parte di quella persona che però, alla sua vista, si dava in fuga. Nel frattempo l'uomo è stato informato telefonicamente dai carabinieri che una persona con le medesime caratteristiche era riuscita a sottrarsi al precedente fermo da parte di una pattuglia del commissariato di Chiusi (SI) perche trovata in possesso di banconote risultate false. Il poliziotto, senza perdersi d'animo, ha così raggiunto e fermato l'uomo, che è stato poi accompagnato al commissariato di Chiusi e identificato. Si tratta di un tunisino di 40 anni, che è stato fermato visto il pericolo di fuga e denunciato per  reati contro la fede pubblica. Dovrà inoltre rispondere alla violazione del decreto di espulsione dall'Italia, emesso nei suoi confronti dalla questura di Imperia nel mese di marzo.